Skip to Contents Skip to Accessibility Help

Cantinetta per vini LG SIGNATURE

Arte & Cultura

LG SIGNATURE
con Alessandro Mendini:
trasformare semplici utensili
in oggetti d'arte

Diversi oggetti domestici si sono evoluti da invenzioni squisitamente funzionali a forme d'arte. Un esempio è offerto dal cavatappi. Grazie ad alcuni dei migliori designer mondiali, questo strumento, concepito per stappare bottiglie, è stato trasformato in un oggetto del desiderio, tanto esteticamente piacevole quanto pratico.

* Lanciati dalla rinomata azienda italiana di design Alessi,
i famosi cavatappi Anna G. e Alessandro M., e il più recente Parrot in stile sommelier, illustrano la visione unica di Mendini e la capacità di elevare il luogo comune. Prodotto per la prima volta nel 1994, l'Anna G. è diventato popolare in tutto il mondo, con oltre 1,5 milioni di unità vendute fino ad oggi.

Arte e funzionalità
portate in vita

Conosciuto per la sua giocosa sensibilità e per il suo sfacciato amore per il colore, Mendini è stato in grado di prendere oggetti domestici di uso comune e trasformarli in creature stravaganti, vere e proprie figure, senza sacrificare un singolo grammo di funzionalità. Per uno dei suoi primi progetti di cavatappi, Mendini ha disegnato una ballerina sinuosa con un collo lungo e aggraziato e un viso sorridente. Dal suo schizzo è ravvisabile una forte somiglianza con Anna Gili, sua amica e collega designer, diventata poi l'ispirazione per il progetto definitivo del cavatappi Anna G., prestando il suo nome a un pezzo ormai divenuto iconico. Successivamente, Mendini ha realizzato il cavatappi Alessandro M., una sorta di autoritratto con le sembianze del designer mentre indossa un cappello e sfoggia un sorriso amichevole.

Mendini una volta si autodefinì un "romanziere che scrive su oggetti" mediante il suo lessico visivo unico per trasmettere significato, emozione, narrativa e altro ancora. Attraverso il suo linguaggio di estetica altamente individuale che si esplica in geometria e colore, il designer è stato in grado di comunicare direttamente con il pubblico, sia esso composto da consumatori sia da coloro che operano all'interno di una delle sue creazioni architettoniche, nonché da coloro che le visitano. Con nomi individuali e caratteristiche antropomorfiche, i suoi cavatappi Anna G. e Alessandro M. narrano le proprie storie e si connettono con gli utenti in un modo coerente con la filosofia del Mendini designer e artista.

"Quando ho visto i prodotti LG SIGNATURE, ho intuito che il marchio è orientato all'estrema armonia tra funzionalità e design."

L'eredità è proseguita

Un marchio che condivide la gioia del designer di combinare arte, design e funzionalità, LG SIGNATURE celebra, in collaborazione con Alessi, la straordinaria eredità di Mendini con un esclusivo cavatappi Alessandro M. in edizione limitata. Il design per il cavatappi è stato realizzato a mano da Mendini nel 2018 (anno precedente alla sua scomparsa), quando era direttore della mostra LG SIGNATURE ARTWEEK in collaborazione con il produttore di elettrodomestici di fascia alta.

La convinzione di Mendini di estendere il significato degli utensili attraverso mezzi creativi e artistici, unitamente al desiderio di LG SIGNATURE di fornire uno stile di vita eccezionale mediante un'opera di innovazione significativa e un design senza tempo, si fondono nell'edizione speciale del cavatappi Alessandro M. Il marchio di lusso è rimasto fedele all'essenza dello schizzo originale di Mendini, consentendo al prodotto finale di veicolare l'inconfondibile genialità di uno dei più grandi esponenti del design moderno.

Dando vita allo schizzo sotto forma dell'esclusivo cavatappi Alessandro M. di Alessi, il marchio celebra un maestro indiscusso e condivide con orgoglio il suo genio per l'innovazione con i consumatori esigenti di tutto il mondo.

Vista frontale della cantinetta per vini LG SIGNATURE.
Scopri la cantinetta per
vini LG SIGNATURE

SEGUICI

Segui LG SIGNATURE sui social network