LE 5 CARATTERISTICHE DEL MIGLIOR MONITOR CHE POTRESTE ACQUISTARE

1.ELEVATA QUALITÀ DELLE IMMAGINI

 

Un monitor deve visualizzare delle immagini e, di conseguenza, la qualità delle stesse è di gran lunga il fattore principale per la scelta del miglior monitor. Se si lavora nel campo professionale della grafica, della fotografia o dei video, sarà importantissima la fedeltà dei colori, misurata in rapporto agli standard principali come sRGB o Adobe RGB. Ma anche se i vostri principali interessi non riguardano questi campi, sarà piacevole visualizzare immagini nitide e dai colori estremamente realistici.

 

La qualità del pannello è un altro elemento fondamentale per determinare la qualità di visione. Con un pannello IPS si ha garanzia di colori realistici e un angolo di visione praticamente perfetto, che permette di apprezzare quanto visualizzato sul monitor anche quando non ci si trova perfettamente di fronte.

 

La risoluzione dello schermo è un ulteriore indice della qualità, poiché più alta è la risoluzione, più alta sarà la definizione delle immagini a parità di dimensioni dello schermo. Un monitor FullHD rappresenta lo standard attuale, ma ci sono monitor con risoluzioni superiori che offrono la possibilità di apprezzare meglio i dettagli delle immagini.

 

Il miglior monitor LG ha tutte queste caratteristiche e in più permette di gestire i profili cromatici per calibrare in tempo reale i colori, operando indipendentemente dai dati colore forniti dalla scheda grafica.


Miglior monitor LG

2.FORMATO IDEALE AL PROPRIO UTILIZZO

 

Il formato del monitor indica il rapporto d’aspetto dell’immagine. I monitor più comuni sono 16:9, ma esistono ancora monitor 4:3 e sono sempre più frequenti i monitor 21:9.


Il miglior monitor è quello che offre la migliore gestione dello spazio in base alle proprie esigenze. Sebbene un monitor 16:9 sia pratico per l’utilizzo delle funzioni più comuni, chi desidera gestire più programmi simultaneamente, oppure chi ha bisogno di più spazio per le proprio applicazioni troveranno nel formato 21:9 il compagno di lavoro ideale. Offre infatti più spazio per lavorare su file video o audio, e permette di organizzare più programmi in sostituzione della configurazione con doppio monitor.


Con una gamma completa che copre dai 25’’ ai 34’’, LG è il leader mondiale nelle vendite di monitor Panorama 21:9, ideali per chi lavora ma anche per chi gioca. Grazie alla funzione 4-Screen-Split è possibile organizzare fino a 4 programmi sullo schermo, senza preoccuparsi di allinearsi le finestre. Il miglior Monitor 21:9 di LG è anche adatto per l’utilizzo professionale per la grafica, data la fedeltà cromatica e il particolare design curvo più avvolgente.


3.COMFORT PER GLI OCCHI

 

Quando il lavoro vi costringe a trascorrere interminabili ore di fronte al PC o semplicemente quando volete concedervi qualche momento di svago giocando e navigando, è importante che la vostra vista non ne risenta a causa di disturbi nella visualizzazione delle immagini. Questi fenomeni di sfarfallamento (o flickering in inglese) rischiano a lungo andare di rendere la postazione del PC poco confortevole.


E’ importante che un monitor di qualità minimizzi l’effetto di sfarfallio, ma anche scie, sfocature e aberrazioni delle immagini.


Tutti i monitor LG includono funzioni specifiche per la salvaguardia della vista e per evitare l’affaticamento degli occhi. Fra le funzioni principali c’è la tecnologia Flicker Safe che minimizza lo sfarfallio delle immagini, rendendole più stabili e nitide. Inoltre, per chi legge frequentemente del testo (documenti, siti ecc...) la funzione Reader Mode garantisce le condizioni ottimali per la lettura, bilanciando luminosità e colori dello schermo. La funzione Color Wizard, infine, permette anche ai daltonici di distinguere le varie tonalità di colore delle immagini, grazie a un algoritmo di revisione dei colori.


4.CONNESSIONI CON DISPOSITIVI ESTERNI

 

Il miglior monitor deve dimostrarsi tale anche a livello di praticità, permettendo di collegare il proprio PC o altri dispositivi attraverso una serie di collegamenti. Quello più comune è il cavo DSUB (detto anche VGA), un collegamento analogico versatile e diffusissimo. Nel campo dei collegamenti digitali trovano spazio i collegamenti DVI e HDMI, dove quest’ultimo è lo standard per lettori Blu-Ray, console da gioco e smartphone.


I collegamenti più avanzati, ideali per chi desidera performance più elevate, sono le connessioni Display Port e Thunderbolt, indispensabili per avere immagini con una profondità di colore a 10bit oppure per supportare risoluzioni elevatissime come il 4K.


Fra le altre connessioni trovano spazio anche le porte USB di tipo 2.0 o 3.0 e l’uscita per le casse.


Il miglior monitor LG offre tutte le connessioni in modo da essere il più versatile possibile e adattarsi a tutte le esigenze. Nel miglior monitor LG si trovano funzioni come il Dual Link e Dual Controller per gestire due sorgenti sullo stesso monitor e trasferire file senza usare memorie di massa.


5.DESIGN MODERNO E SOFISTICATO

 

L’ultima sfida nell’ambito della progettazione di oggetti tecnologici è quella di renderli dei complementi d’arredo in grado di dare carattere e valorizzare anche gli ambienti più anonimi.
Il miglior monitor con cui arredare il vostro studio o il vostro ufficio deve rispondere alle tendenze al momento in voga: linee fluide e design minimalista.

 

Si tratta di caratteristiche che ben si sposano con lo schermo sottile dei monitor di ultima generazione.
Ma c’è di più: il miglior monitor ha dettagli ricercati come lo stand trasparente e la cornice schermo del tipo Cinema Screen.

 

Il miglior monitor creerà effetti sorprendenti sulla vostra scrivania, sembrando sospeso al di sopra di essa.

 

Quali modelli si candidano a miglior monitor?

 

Tutte le caratteristiche sopra enunciate sono proprie della gamma dei monitor LG Panorama.
Ognuno dei prodotti che troverete all’interno di questa linea è promosso a pieni voti e può diventare il miglior monitor che voi cercate.
Quella di Panorama è una grande famiglia e al suo interno troverete diversi modelli atti a soddisfare le esigenze più disparate.