Skip to Contents
Chiudi

Libreria di Supporto

Cerca informazioni per il tuo prodotto LG

Ulteriori informazioni su installazione del prodotto, manutenzione e risoluzione di anomalie, attraverso le nostre opzioni di ricerca.

Sbrinamento automatico con un' unità esterna

  • TS: Ghiaccio/Brina
  • Ghiaccio/brina dietro alla griglia frontale (si ghiaccia)
  • Risoluzione dei problemi
  • Linea Residenziale
  • Ultimo aggiornamento 22/10/2019

Sbrinamento automatico con un' unità esterna

 

Sintomo
Non esce aria calda ma vapore dall' unità esterna, in fase di riscaldamento.

 

Causa
1. Il ghiaccio si accumulerà sullo scambiatore di calore dell' unità esterna se vi è una temperatura esterna molto bassa e alta umidità.

2. Il ghiaccio può ridurre le prestazioni di riscaldamento. Per questo lo sbrinamento automatico inizierà a eliminare gli accumuli di brina.

    Non uscirà aria calda per circa 5-7 minuti.

3. Per i modelli con controller remoti cablati, un'icona a forma di goccia d' acqua apparirà nell'angolo in basso a sinistra del display.

    Non uscirà aria calda per circa 5-7 minuti.

           

 

            floor standing air-conditioner and display

 

ceiling built-in air-condtioner with display

 

4. Per i modelli che utilizzano i telecomandi wireless, le feritoie saranno quasi completamente chiuse durante lo scongelamento e conseguentemente non potrà uscire aria calda.

    Un' icona di sbrinamento verrà visualizzata sul display.

5. Potrebbe generarsi vapore dall'unità esterna durante lo sbrinamento. È normale.

6. Potrebbe inoltre formarsi acqua sotto l'unità esterna man mano che il ghiaccio si scioglie. Assicurarsi che l'acqua possa drenare correttamente.

wired remote controller                       heat exchanger               vaporizing                                                         

Le prestazioni di riscaldamento      Icona sbrinamento                   Vapore generato dallo

si riducono a causa del ghiaccio                                                       sbrinamento
sullo scambiatore di calore
  

 

 

7. Il ghiaccio si accumula sullo scambiatore di calore di un' unità esterna se la temperatura esterna è bassa e vi è molta umidità in fase di riscaldamento.

8. Il ghiaccio potrà ridurre le prestazioni di riscaldamento. Lo sbrinamento automatico inizierà a eliminare gli accumuli di ghiaccio.

 

defrosting on heat exchanger

 

9. Il ghiaccio si scioglierà e verrà emesso del vapore durante la fase di sbrinamento.

    L' acqua potrà formare una pozza alla base del prodotto, ma ciò non è indice di un malfunzionamento.

vaporizing

Formazione di acqua e vapore

Valutazione articolo

Q1. Nel complesso, quanto sei soddisfatto dell'utilità di queste informazioni?
Q1-1. Perché non sei soddisfatto riguardo all'utilità delle informazioni fornite?

Caratteri rimanenti: 500 / 500